Accademia Nazionale di Belcanto Italiano ®: presentiamo i docenti

Presentiamo oggi i docenti dell’Accademia Nazionale di Belcanto Italiano ®:  “Un soprano dalla tecnica eccezionale: il belcanto italiano sei tu” – così Beniamino Gigli jr, nipote diretto del grande tenore ha definito Astrea Amaduzzi. Una cantante che sa eseguire e sa spiegare alla perfezione il vero “canto sul fiato”, l’emissione morbida e squillante al tempo stesso, i passaggi di registro per valorizzare le note acutissime come quelle di petto, agilità vocali e filati preziosi.

Una docente di canto d’eccezione, conosciuta ormai a livello internazionale, che insegna con l’esempio diretto quanto dice e spiega.

Il Maestro Ugo Benelli: un tenore dalla carriera sfavillante e di importanza mondiale, tra i massimi oggi conosciuti. A lui saranno affidate materie quali interpretazione e arte scenica, e curerà anche la regia di scene liriche e opere che verranno prodotte dall’Accademia.

Il M° Ugo Benelli con il Soprano Astrea Amaduzzi

Per la prassi esecutiva e l’interpretazione il Maestro Mattia Peli, raffinato pianista e direttore d’orchestra, attento studioso dei repertori e della storia del Belcanto. Nei dettagli di quanto spiega si crea come per incanto la differenza che fa la grande qualità esecutiva e concertistica.

Il M° Mattia Peli al pianoforte

All’Accademia Nazionale di Belcanto Italiano ®, accanto al corso di canto, è stato istituito quello per docenti di canto, che avrà lo scopo di istruire Maestri estremamente capaci, cui verrà rilasciato alla fine del triennio il titolo accademico di “alto magistero nell’insegnamento del Belcanto Italiano”.

Il corso per insegnanti di canto sarà fatto anche di pratica e tirocinio, e sarà retribuito in base all’impegno  degli allievi.
Un grande passo che conferma il prestigio e l’impegno di Belcanto Italiano ®, da anni volto alla ricerca della qualità assoluta nell’esecuzione e nello studio dell’opera, e del sistema di insegnamento della scuola del “periodo d’oro” del Canto Lirico, che vedrà la sua rinascita proprio nel progetto di eccellenza della “Belcanto Italiano Opera Academy”.

Sarà presto possibile effettuare il download del bando e del modulo di iscrizione dal sito ufficiale di Belcanto Italiano ® – www.belcantoitaliano.it

 

“Un mese di Belcanto”, il grande campus estivo sull’universo della voce

“UN MESE DI BELCANTO” è lo slogan della nuova iniziativa promossa da Belcanto Italiano ® per un eccezionale campus estivo sull’universo del pianeta Voce.

L’iniziativa si svolgerà a Cremona nel mese di luglio: seminari e dimostrazioni di tecnica vocale di base e avanzata, laboratori di arte scenica, studio di postura e gestualità, studio approfondito del repertorio di arie e opere, saggi e concerti con scene liriche e messa in scena di unampia selezione di Cavalleria Rusticana di Mascagni; questo e molto altro sarà messo a disposizione dei partecipanti per un intero mese.

Nella foto: gruppo di lavoro di Belcanto Italiano ® su Nozze di Figaro con la Regia del Maestro Ugo Benelli

In particolare gli Allievi lavoreranno con i fondatori di Belcanto Italiano ®  oltre che su Cavalleria Rusticana anche su: Don Giovanni, Elisir d’amore, Madama Butterfly, Turandot, Traviata.

Il Soprano Astrea Amaduzzi, celebre didatta, curerà in modo approfondito tutto quello che riguarda la tecnica vocale, e il M° Mattia Peli sarà il Concertatore che al Pianoforte aiuterà gli Allievi dando un deciso taglio direttoriale allo studio del repertorio e alle prove d’assieme.

Per informazioni e prenotazioni:

contattare la Direzione Artistica (Tel., WhatsApp) al n.  347 58 53 253